Mission

ConfEstetica è l’associazione di categoria unicamente rappresentativa degli Estetisti. L’associazione nasce dall’idea di alcuni colleghi e ha scopi ambiziosi ed importanti per la risoluzione delle problematiche specifiche del campo estetico, che affliggono la categoria:

  1. Modifica della Legge 1/90 che regolamenta l’attività di estetista;
  2. Modifica del percorso formativo di estetista;
  3. Professionalizzazione dell’estetista e rilancio della sua immagine, come unico professionista nei servizi per la bellezza e il benessere delle persone;
  4. Creazione di una forza unica rappresentativa della categoria.

Quattro obiettivi che portano ad un grande cambiamento a livello globale della figura di estetista in Italia e che rendono più semplice l’approccio alle istituzioni e quindi il raggiungimento di obiettivi secondari, ma non meno importanti:

  • Disegni di legge “ad hoc” per la nostra figura professionale;
  • Eliminazione del problema del lavoro nero, che in questo modo verrebbe considerato professione abusiva e quindi perseguibile penalmente;
  • Concorrenza leale, libero mercato e quindi più lavoro per tutta la categoria;
  • Potere decisionale presso le aziende estetiche, che devono adeguarsi agli standard sottoposti da chi lavora nel settore;
  • Maggiore fidelizzazione e chiarezza per il cliente finale, che è sempre maggiormente informato e ricerca un alto livello qualitativo dei servizi;
  • Collaborazione medico-estetista.

Questi e molti altri i traguardi da perseguire un passo alla volta, rimanendo uniti e mostrandoci già come professionisti seri ed operosi, attenti alle proprie esigenze e soprattutto a quelle del cliente finale.

ConfEstetica: la professione è già una realtà.