Dateci una mano a proteggere il futuro dell’estetista e rendere possibile lo sviluppo tecnologico delle apparecchiature estetiche

Comunicato Ufficiale di Confestetica n. 4446 del 11 gennaio 2016 alle ore 18:58

Abbiamo bisogno di raccogliere fondi al più presto.
Si rende necessario l’aiuto di tutti voi per poter effettuare entro febbraio 2016 il ricorso al T.A.R. ed eventuale ricorso al Consiglio di Stato per chiedere l’annullamento del nuovo decreto sulle apparecchiature estetiche.

Dal 12 gennaio 2016 entra in vigore il nuovo decreto sulle apparecchiature estetiche.

Questo nuovo decreto, se non doverosamente impugnato presso il Tribunale Amministrativo (T.A.R.) per chiederne l’annullamento, provocherà irreparabili danni a tutte le estetiste d’Italia e a tutto il comparto.

SE QUESTO DECRETO NON VERRÀ ANNULLATO:

1. Limiterà l’uso di apparecchiature estetiche;

2. Imporrà limitazioni ingiustificate sulle potenze delle apparecchiature estetiche rendendole spesso inefficaci;

3. Sarà necessario che il cliente dell’estetista prima di sottoporsi ad un TRATTAMENTO ESTETICO, consulti il proprio medico di fiducia;

4. Non ci sarà il naturale sviluppo tecnologico e innovazione per le apparecchiature estetiche

5. Ci sarà una massiccia immissione, sul nostro mercato di riferimento, di apparecchiature estetiche prive di TEST DI EFFICACIA, ovvero non sapremo mai se le macchine saranno efficaci.

6. Ci sarà una massiccia immissione, sul nostro mercato di riferimento, di apparecchiature estetiche importate dai paesi asiatici di scarso valore, vendute all’estetista per buone.

7. il mercato dell’estetica si avvierà verso una inesorabile regressione.

Con Sentenza del Consiglio di Stato n. 1417/2014 Confestetica ha già fatto annullare il decreto precedente 110/2011. E adesso la storia si ripete, ma nei prossimi giorni, Confestetica chiederà nuovamente al TAR di annullare questo nuovo e dannoso decreto, tutto ciò sarà possibile solo con il vostro sostegno.

Abbiamo suddiviso l’importo necessario per il ricorso al TAR in 300 quote per l’estetista e 20 quote per le aziende, alle quali daremo il RICONOSCIMENTO UFFICIALE CONFESTETICA 2016.

PER LE ESTETISTE 

- 25 euro ESTETISTA SOSTENITRICE 2016 per lo sviluppo tecnologico del settore estetico – RICONOSCIMENTO UFFICIALE DI CONFESTETICA
Solo per 100 estetiste (leggi tutto sulle ricompense di Confestetica sul Crowdfunding)

- 50 euro ESTETISTA SOSTENITRICE TOP 2016 per lo sviluppo tecnologico del settore estetico – RICONOSCIMENTO UFFICIALE DI CONFESTETICA
Solo per 50 estetiste (leggi tutto sulle ricompense di Confestetica sul Crowdfunding)

- 100 euro ESTETISTA SOSTENITRICE TOP LEADER 2016 per lo sviluppo tecnologico del settore estetico – RICONOSCIMENTO UFFICIALE DI CONFESTETICA
Solo per 50 estetiste (leggi tutto sulle ricompense di Confestetica sul Crowdfunding)

IL CENTRO ESTETICO O L’ESTETISTA 
SOSTENITRICE 2016 
SOSTENITRICE TOP 2016 
SOSTENITRICE TOP LEADER 2016

SARA’ resa famosa tramite:

- Pubblicazione del proprio BRAND in prima posizione sul portale di Confestetica visitato fino ad oggi dai CONSUMATORI FINALI con 11.765.766 visualizzazioni di pagina.

- Vetrofania per il proprio centro estetico SOSTENITRICE/TOP/LEADER 2016 per lo sviluppo tecnologico del settore.

- Comunicato ufficiale Confestetica (con oltre 6.000 estetiste);
- Pubblicazione di più articoli sulla testata giornalistica di settore “Punto Estetico” (con oltre 10.000 visite mese)

- Pubblicazione sulla pagina ufficiale facebook di Confestetica (con oltre 14.000 fans)

- Pubblicazione all’interno del gruppo segreto facebook “Estetiste Professioniste” (con oltre 3.800 estetiste)

PER LE AZIENDE

- 250 euro AZIENDA DI SETTORE SOSTENITRICE 2016 per lo sviluppo tecnologico del settore estetico – RICONOSCIMENTO UFFICIALE DI CONFESTETICA
solo per 10 aziende di settore (leggi tutto sulle ricompense di Confestetica sul Crowdfunding)

- 500 euro AZIENDA DI SETTORE SOSTENITRICE TOP 2016 per lo sviluppo tecnologico del settore estetico – RICONOSCIMENTO UFFICIALE DI CONFESTETICA.
Solo per 5 aziende di settore (leggi tutto sulle ricompense di Confestetica sul Crowdfunding)

- 1.000 euro AZIENDA DI SETTORE SOSTENITRICE TOP LEADER 2016 per lo sviluppo tecnologico del settore estetico- RICONOSCIMENTO UFFICIALE DI CONFESTETICA
solo per 5 aziende di settore (leggi tutto sulle ricompense di Confestetica sul Crowdfunding)

L’AZIENDA SOSTENITRICE  2016
L’AZIENDA SOSTENITRICE TOP 2016
L’AZIENDA SOSTENITRICE TOP LEADER 2016

SARA’ resa famosa tramite:

-             Pubblicazione del proprio BRAND in prima posizione sul portale di Confestetica visitato fino ad oggi dai CONSUMATORI FINALI con 11.765.766 visualizzazioni di pagina.

-      Comunicato ufficiale Confestetica (con oltre 6.000 estetiste);

-      Pubblicazione di più articoli sulla testata giornalistica di settore “Punto Estetico” (con oltre 10.000 visite mese)  

-      Pubblicazione sulla pagina ufficiale facebook di Confestetica (con oltre 14.000 fans)  

-      Pubblicazione all’interno del gruppo segreto facebook “Estetiste Professioniste” (con oltre 3.800 estetiste)  

Nuovo Decreto 206/2015
Sentenza Consiglio di Stato n. 1417/2014 del 24 marzo 2014 che ha annullato il vecchio decreto 110/2011, su ricorso presentato da Confestetica

PARTECIPA E SOSTIENI L’EVOLUZIONE TECNOLOGICA ANCHE TU:


Comunicato Ufficiale Scritto da Confestetica in data 11 gennaio 2016 alle ore 18:58

Per seguire gratuitamente tutti i comunicati di Confestetica, iscriviti qui.

Lascia un Commento