confestetica

Benvenuti nel portale dell'estetista a cura dell' Associazione Nazionale Estetisti
In questo momento ci sono 91 utenti collegati.

  • twitter
  • facebook
  • youtube

Invia 'Incontro fondamentale per il futuro dell'estetetista tra il presidente di Confestetica e il viceministro alla Salute Francesca Martini' tramite E-Mail ad un Amico

Email copia di 'Incontro fondamentale per il futuro dell'estetetista tra il presidente di Confestetica e il viceministro alla Salute Francesca Martini'

* Required Field






Separate multiple entries with a comma. Maximum 5 entries.



Separate multiple entries with a comma. Maximum 5 entries.

Loading ... Loading ...

4 Commenti a “Incontro fondamentale per il futuro dell’estetetista tra il presidente di Confestetica e il viceministro alla Salute Francesca Martini”

  1. catia Dice:

    Sono veramente Felice anche perchè l’onorevole martini è una persona seria, non il solito politicante. Voglio pensare che riusciremo nella nostra battaglia , brava presidente!!!!!!!!

  2. sabrina Dice:

    Diciamo basta all’abusivismo,tra l’altro difendendo noi estetiste professioniste che,passatemi il termine,ci facciamo il mazzo dalla mattina alla sera e dobbiamo combattere anche contro la gente che,quando segnaliamo gli abusivi,veniamo additate come le delinquenti che non possiamo vedere quelle “poverine” che si arrangiano x andare avanti….e noi,allora,cosa stiamo facendo?????????Noi,che sacrifichiamo la nostra famiglia,i nostri figli x fare ciò che amiamo di più al mondo e ci sforziamo di pensare in positivo in un periodo nel quale tutto si può fare tranne che essere positivi!!!!!Grazie

  3. mauro Dice:

    Gentili lettori tutti,
    sono il titolare di un brand che opera nel settore della ricostruzione unghie e mi sono associato a Confestetica per chè mi sembra che desideri veramente rappresentare delle professioniste che lavorano con etica morale e non solo….come vaceva notare simpaticamente la Sig.ina Sabrina.
    Volevo introdurmi con delicatezza in questa discussione facendo i complimenti alla Presidente Dott.ssa Pippo per aver centrato in maniera eccezionalmente sintetica la piaga che affligge il settore dell’estetica : l’abusivismo e la preparazione professionale.
    Noi cerchiamo di fare la nostra parte in un settore dove di abusivismo ne esiste davvero tanto, dichiarando sul sito che non facciamo formazione a persone sprovviste di partita iva.
    Comunque complimenti ancora per la grande capacità di capire che sciolti questi due nodi il settore si presenta sanissimo, anche di possibilità di crescita.

  4. Manuel Dice:

    Ma posso sapere cosa serve avere il diploma di scuola media superiore per fare l’estetista?
    se io ho il diploma in elettrotecnica e decido di fare l’estetista dopo 5 anni, seguo i corsi che durano anni, faccio pratica, mi faccio seguire da un consulente per le normative per aprire un centro, cosa cambia avere il diploma sopra indicato?
    Io credo nulla!

Scrivi un commento