Comunicazioni

Categorie

Presidente Conte non faccia spegnere i motori delle piccole imprese e dei professionisti
Coronavirus Decreti e Circolari
Quello che le chiediamo è di tenere i motori accesi per le imprese. Quando tutto finirà i motori delle imprese devono essere, già accesi, pronti, per ripartire, altrimenti si corre il rischio di fermare tutto.
like-circle 11
Commenti: 1
DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 11 marzo 2020Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misu...
like-circle 3
ai centri estetici non è consentito svolgere la propria attività (trattamenti estetici) in quanto non sono in grado di garantire il rispetto della distanza di almeno un metro tra i clienti ed estetiste, che siano titolari o dipendenti, con sanzione della sospensione dell’attività in caso di violazione.Le attività di estetica per loro natura si trovano in presenza di condizioni strutturali e organizzative che non consentono il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di un metro, pertanto tali strutture dovranno essere chiuse
like-circle 1
Commenti: 4
Ma, oltre all’esplicito riferimento all’art 1 lettera s) del DPCM, c’è di più: l’estetista che effettua i trattamenti estetici non è in grado di garantire la distanza di sicurezza interpersonale di un metro dalla cliente stesa sul lettino e per questo motivo il DPCM Art. 1 lettera o) dice espressamente che: in presenza di condizioni strutturali o organizzative che non consentano il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di un metro, le richiamate strutture dovranno essere chiuse.
like-circle 1
Commenti: 2
Pertanto, nei centri estetici ci troviamo in presenza di condizioni strutturali e organizzative che non consentono il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di un metro e per questo la richiamata struttura dovrà essere chiusa.
like-circle 1
loading